Select your Top Menu from wp menus

Lazio super !! Fiorentina battuta 4 – 0

Una Lazio super ha disintegrato la Fiorentina, surclassandola in lungo e in largo. Un 4-0 perentorio, persino troppo stretto in proporzione al volume di gioco e alle occasioni prodotte dai biancocelesti, sempre padroni del campo. Il tecnico Pioli ha ridisegnato l’assetto tattico della squadra, optando per l’inedito 4-2-3-1 con 3 fantasisti alle spalle di Klose ed è stata una mossa che ha prodotto ottimi risultati. La Lazio, infatti, grazie al sacrificio di Candreva e Anderson, ha comandato il gioco sulle fasce, sia in impostazione, che in fase di copertura e ha fatto valere la superiorità anche in mezzo al campo con la personalità e la presenza di Biglia, autore del primo gol.

Per Montella una sconfitta maturata nella prima frazione e certificata nella seconda quando si è assistito a un’autentica mattanza biancoceleste. Reduce da una serie positiva di 6 vittorie e 3 pareggi la formazione viola non è mai entrata in partita, subendo una lezione tecnico-tattico-fisica. Troppo brutta per essere vera, troppo bella Lazio per non vincere la sfida più attesa della giornata. Una squadra, quella biancoceleste, in grado di comandare sempre l’incontro e di chiuderlo con un autentico trionfo. La vittoria le consente di agganciare il Napoli al terzo posto, di guardare con ottimismo al terzo posto finale, di avvicinare la Roma a meno 4 e di staccare la rivale strapazzata all’Olimpico. Un chiaro messaggio per i naviganti del campionato. Alla quarta vittoria consecutiva, con Anderson e Klose su livelli straordinari di rendimenti, con un gioco collaudato e con una condizione atletica eccellente, questa Lazio fa davvero paura alle avversarie. Il grande sogno di entrare in Champions può continuare dopo la luminosa notte dell’Olimpico, che ha esaltato squadra e tifosi.

About The Author

Related posts